Travolta in via Etnea da una moto ad alta velocità«Mia figlia viva per miracolo. Serve più attenzione»

L'incidente è avvenuto mercoledì intorno alle 13, quando Amalia, 18 anni, è stata investita da un centauro che percorreva la strada ad alta velocità. L'appello della madre: «Cerchiamo donatori di sangue»

Continua a leggere l'articolo su MeridioNews