Telecomunicazioni, a Palermo ultima tappa “OpNet Wholesale Castle Tour”

PALERMO (ITALPRESS) – Incontri bilaterali tra big delle telecomunicazioni nazionali e internazionali con internet service provider locali, esperti, enti e fornitori, per discutere delle ultime novità del settore e dei nuovi standard di mercato. L’appuntamento è a Palermo, il 29 febbraio prossimo presso l’Hotel Rocco Forte Villa Igiea, nell’ambito del programma dell’OpNet Wholesale Castle Tour, evento itinerante organizzato dalla società 3vents che ha già svolto i precedenti appuntamenti, durante quest’inverno, in Emilia Romagna, Piemonte, Puglia, Umbria e Veneto, e che vede Palermo come sesta e ultima tappa per condividere le esperienze dei grandi player internazionali con gli operatori della regione Sicilia.
Durante la giornata di giovedì 29, nella Exhibition Area la possibilità di scoprire le ultime novità in termini di prodotti e servizi; nella Meeting Lounge gli operatori locali potranno incontrare riservatamente gli esponenti dei big delle telecomunicazioni nazionali e internazionali; nell’area Spotlight Stage conferenze, press release e case history tenute dagli sponsor con i loro partner.
Host sponsor presenti all’evento con il proprio management sono le multinazionali DE-CIX e Sparkle, attori di rilievo nel panorama mondiale delle telecomunicazioni fortemente impegnate in Sicilia con il Sicily hub di Palermo.
Partecipano all’evento il main sponsor OpNet, operatore 5G che di recente ha annunciato l’acquisizione da parte di WindTre; Fastweb, operatore nazionale di proprietà di SwissCom; Eolo, operatore leader in Italia nelle reti wireless FWA; Rai Way, che con il suo progetto Rai Way Edge rivoluzionerà il mercato del Cloud e dei servizi IoT; FlashStart, azienda attiva nel settore privacy e sicurezza con Clienti in tutto il mondo; HAL Service, operatore di rete che offre servizi wholesale su tutte le principali reti FTTH nazionali e ISP Billing, che offre i moduli gestionali per l’interfaccia; DHH, Seeweb e Naquadria, operatori attivi nel mercato del cloud e dei data center; Allnet e Visiotech, distributori multinazionali presenti al Castle Tour con le loro filiali italiane; AVM, AVSystems, Mimosa, Ruckus, Ruijie che ci proiettano nel futuro con le loro tecnologie d’avanguardia.
DE-CIX, principale operatore mondiale di Internet Exchange (IX), fornisce servizi di interconnessione di rete premium e gestisce diversi scambi Internet indipendenti da operatori e data center a livello internazionale. Uno dei nodi di rete dell’infrastruttura globale è, oggi, attiva nel Sicily Hub di Via Ugo La Malfa, a Palermo, che negli anni è diventato snodo strategico internazionale dei cavi sottomarini che trasportano i dati.
Il Sicily Hub è anche una delle più importanti CLS (Cable Landing Station) di Telecom Italia Sparkle, operatore Tier-1 che, attraverso il Seabone (South East Access backBONE) – la dorsale in fibra ottica basata su tecnologia DWDM, presente in Europa, in America, in Asia e nel resto del mondo – provvede a fornire il routing internazionale per la maggior parte del traffico telefonico e dati generato dall’utenza di Telecom Italia, oltre a rivendere servizi a terzi. Sparkle è anche il settimo operatore mondiale del settore e il secondo in Europa.
La partecipazione è gratuita ma è riservata esclusivamente agli operatori, ricercatori e studiosi del settore e ai giornalisti.
– foto ufficio stampa evento –
(ITALPRESS).

Da Italpress