Tech Servizi, al via la distribuzione dei Kit a Donnalucata

Ai nastri di partenza – il 16 ottobre scorso – la distribuzione dei kit porta a porta che ha interessato oltre 2.700 utenze riferite alle zone di mare e specificatamente per le case ricadenti nel territorio di Playa grande, Sampieri, Cava d’Aliga e Donnalucata. 

Enorme la partecipazione degli utenti che hanno raggiunto gli addetti direttamente al punto mobile di distribuzione vicino casa. Tantissimi anche gli utenti che hanno usufruito della postazione attiva nell’ufficio di Donnalucata, in Via Argo, per ritirare in orario pomeridiano il proprio kit.

La nuova fase di distribuzione si rivolge alle zone di campagna e case sparse, a partire dalla zona sopra Donnalucata e comprendente, tra l’altro, Zona Fiorilla, Mercato Ortofrutticolo, C.da Genovese, C.da Barone, C.da Spinazza.

“La particolarità di questa ulteriore fase – rileva l’ing. Luca Barresi, Responsabile progettazione della Tech Servizi – risiede nell’individuare la totalità degli utenti da servire porta a porta, localizzarli univocamente su mappa, al fine di monitorare il corretto andamento e la qualità del servizio espletato. Per tale ragione questo nuovo step sarà caratterizzato dalla geolocalizzazione dei punti di ritiro dei rifiuti e dall’informatizzazione dei dati acquisiti.

Gli addetti Tech, in un primo momento, distribuiranno degli avvisi/voucher e, contemporaneamente – prosegue Barresi – mapperanno la posizione degli immobili e dei punti di prelievo del rifiuto. Dal momento in cui gli utenti riceveranno l’avviso/voucher potranno attendere il recapito del proprio kit a domicilio, oppure scegliere di ritirarlo presso il punto fisso di distribuzione”.

Obiettivo di questa fase, dunque, è individuare tutti gli utenti da servire in maniera univoca e potere attivare, di conseguenza, un servizio puntuale.

Il kit consegnato prevede la fornitura di mastello sottolavello e sacchetti bio per la raccolta della frazione umida, e mastello marrone per l’esposizione, sempre per l’umido, mastello per la raccolta della carta, mastello per la frazione secca non riciclabile e mastello verde per il vetro. Sacchetti per la raccolta della plastica.

A partire dal lunedì mattina, 20 novembre, gli operatori addetti alla distribuzione saranno attivi sul territorio comunale per censire le varie utenze e consegnare i kit. 

Ulteriore novità di questa fase è la piena operatività di un nuovo punto di distribuzione che verrà allestito a partire dal 24 novembre 2020 da presso il COM della Protezione Civile in C.da Zagarone e che sarà operativo tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 ed anche il martedì ed il giovedì dalle 15,30 alle 17,30.Tech servizi ricorda che per potere ritirare il kit sarà indispensabile il possesso del voucher di avviso recapitato dagli addetti compilato opportunamente, un documento di riconoscimento, codice fiscale e delega, nel caso di ritiro da parte di persone diverse dal proprietario.