SALINI IMPREGILO E ASTALDI REALIZZERANNO UNA FERROVIA LEGGERA IN CANADA

MILANO (ITALPRESS) – Salini Impregilo e Astaldi, membri del consorzio Mobilinx insieme a partner canadesi, si sono aggiudicati il contratto per i lavori di ingegneria civile del progetto Hurontario Light Rail Transit, del valore di 917 milioni di euro (circa 1,3 miliardi di dollari canadesi), commissionato da Infrastructure Ontario e Metrolinx. Il consorzio si occuperà della progettazione, della realizzazione, del finanziamento e della gestione trentennale della HuLRT. La HuLRT è una linea ferroviaria leggera, lunga 18 km e con 19 stazioni, che percorrerà la Hurontario Street da Port Credit a Mississauga al Brampton Gateway Terminal. "Siamo orgogliosi di essere stati scelti per la realizzazione di quest'opera strategica di mobilità sostenibile. Un nuovo progetto vinto con Astaldi, a sottolineare ulteriormente le sinergie tra le nostre società", ha affermato Pietro Salini, Ad di Salini Impregilo. Il progetto HuLRT segna il ritorno, dopo trent'anni, di Salini Impregilo in Canada, dove il Gruppo ha contribuito allo sviluppo infrastrutturale realizzando, tra l'altro, una linea della metropolitana di Montreal e parte del progetto idroelettrico James Bay. Astaldi è presente in Canada dal 2012, attraverso la controllata Astaldi Canada Inc. con sede a Montreal, con progetti nei settori hydro, dei trasporti urbani e dell'edilizia civile. (ITALPRESS).Da Italpress

Loading...