Meteo : VENTI FORTI e mari molto mossi o agitati con burrasche fino a martedì. [MAPPE]

Situazione: Dopo 20 giorni di alta pressione, è arrivata la prima perturbazione invernale di gennaio. Sarà un fronte molto veloce che attraverserà gran parte della Penisola portando piogge, nevicate e un generale rinforzo dei venti. Il fronte sarà seguito dalla formazione di un minimo di bassa pressione sul Mediterraneo occidentale che richiamerà correnti tese orientali tra domenica e lunedì, in parte anche martedì . Vediamo un dettaglio per domenica e l'inizio della settimana:

Meteo mari e venti domenica: Venti tesi intorno NE su alto Adriatico, Mar Ligure, Mar di Corsica, Mar di Sardegna, Tirreno centro settentrionale, medio Adriatico con raffiche fino a 60km/h. Venti tesi da ESE su Canale di Sardegna. Altrove venti deboli o localmente moderati orientali. Mari molto mossi medio e alto Adriatico, medio e alto Tirreno, Mar Ligure, Mar di Corsica, Mar di Sardegna, Canale di Sardegna. Poco mossi o mossi gli altri. Non sono previste burrasche e mareggiate

Meteo mari e venti lunedì: Venti tesi intorno NE su alto Adriatico, forti su Mar Ligure, Mar di Corsica, Mar di Sardegna, Tirreno centro settentrionale, con raffiche fino a 80km/h. Venti tesi da ESE su Canale di Sardegna e basso Tirreno. Altrove venti deboli o localmente moderati orientali. Mari molto mossi medio e alto Adriatico, Agitato alto Tirreno, Mar di Sardegna e Mar di Corsica con possibili burrasche al largo,mossi gli altri.

TENDENZA GIORNI SUCCESSIVI: Venti ancora tesi o localmente forti sui bacini occidentali nella giornata di martedì, tutti orientati dai quadranti orientali. Da mercoledì in poi tendenza ad attenuazione ma la circolazione si manterrà orientale.

© 3B MeteoDa 3bmeteo

Loading...