Marina di Acate, operaio 20enne si taglia con il flexStava lavorando in una casa, trasferito in elisoccorso

Il giovane dipendente di una ditta edile di Catania stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione in una abitazione privata quando si è ferito gravemente al polpaccio. Non sarebbe in pericolo di vita. In corso le indagini dei carabinieri

Continua a leggere l'articolo su MeridioNews