Igiene delle mani, un box pedagogico al Garibaldi di Catania

CATANIA (ITALPRESS) – Lo slogan dell’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità per la Giornata Internazionale sull’igiene delle mani quest’anno è “Uniti per la sicurezza, lava le mani”. Il focus della Campagna che ricorre il 5 maggio è incentrato sul riconoscimento del ruolo che operatori sanitari e utenti (pazienti, parenti di questi ultimi, caregiver e stakeholder a vario titolo coinvolti nell’erogazione delle cure) hanno nel migliorare il clima, la cultura della sicurezza attraverso l’igiene delle mani.
L’OMS, ribadisce quanto sia importante il “clima o cultura della qualità e della sicurezza” per una struttura sanitaria. Dare valore all’igiene delle mani e alla prevenzione e al controllo delle infezioni fa sì che sia i pazienti che gli operatori sanitari si sentano protetti e assistiti, ed inoltre incoraggerà le persone a lavarsi le mani al momento giusto e con i prodotti giusti.
Come ricorda anche il Ministero della Salute “ci sono evidenze che circa il 30% delle infezioni associate alle pratiche assistenziali possono essere prevenute con un’accurata igiene delle mani”.
Le persone a tutti i livelli, quindi, devono credere nell’importanza dell’igiene delle mani agendo come attori chiave nel raggiungimento dei comportamenti e degli atteggiamenti appropriati nei confronti di questa pratica, al fine di perseguire la sicurezza delle cure. In altre parole, gli operatori sanitari a tutti i livelli e le persone che accedono alle strutture sanitarie devono unirsi per garantire mani pulite.
L’ARNAS Garibaldi di Catania, da sempre attenta alla tematica della sicurezza delle cure, ha promosso il 20 aprile scorso, un incontro tra operatori sanitari, (medici, infermieri, coordinatore infermieristico e personale dedicato all’infection control) e genitori di alcuni piccoli degenti dell’Unità di Neonatologia e UTIN, in cui si è puntata l’attenzione non solo sull’importanza di lavarsi le mani, ma soprattutto sulla modalità di esecuzione di questa pratica, sul giusto timing e sui prodotti da utilizzare. In dotazione alla Unità ospedaliera c’è un box pedagogico che ha la funzione di evidenziare se il lavaggio delle mani è stato eseguito correttamente o meno, utile nell’educazione che viene data ai genitori su questa pratica.

foto ufficio stampa Arnas Garibaldi di Catania
(ITALPRESS).

Da Italpres