News locali

Pallanuoto: la carica delle siciliane dalle Serie A1 alla Serie B: occhio all’Ortigia…

Giovanni Saeli

Per la pallanuoto siciliana settembre è il mese dei bilanci nel quale si iniziano a delineare i nuovi organici in attesa dell’inizio dei campionati: la serie A1 partirà il 5 ottobre mentre lo start della Serie A2 e della serie B è previsto rispettivamente per la prima settimana di novembre e la prima settimana di gennaio.

Cresce l’attesa in casa Ortigia Siracusa (ha già superato il primo turno di EuroCup) che con l’arrivo della leggenda Tempesti dalla Pro Recco e il gradito ritorno del siracusano doc Gallo dall’An Brescia, si candida ad un ruolo da protagonista nel campionato di Serie A1. Ne è pienamente convinto anche Stefano Piccardo (nella foto), tecnico dei siracusani.

Tutt’altra storia invece per la neopromossa Telimar Palermo guidata da mister Quartuccio che ha confermato in gran parte il proprio roster al quale ha aggiunto i montenegrini Saric e Draskovic oltre al maltese Zammit per puntare ad una salvezza tranquilla.

In Serie A2 invece troviamo la Nuoto Catan..

News locali

Riforme, domani a Palermo il Sifus Confali incontra il mondo della politica

“Solo con le riforme e il lavoro un’ altra Sicilia è possibile” è il titolo dell’incontro organizzato dal parlamentino regionale dei quadri dirigenti di Sifus Confali, il sindacato dei lavoratori, aperto alla classe politica. L’appuntamento è fissato per mercoledì 18 settembre dalle ore 9.30 all’hotel villa d’Amato (Via Messina Marine,178) a Palermo.

Per il Sifus Confali la serie di riforme “vanno messe in piedi” per quel che concerne l’agricoltura, il turismo, i beni culturali, la formazione professionale.

«Alla luce di una situazione drammatica che si è venuta a creare nel nostro territorio per quanto riguarda la disoccupazione e la crisi in senso stretto, il governo prenda atto che è necessario cambiare registro« Siamo convinti – precisa Maurizio Grosso, segretario generale Sifus Confali – che un’altra Sicilia sia possibile e che la nostra terra abbia tutte le condizioni per poter cambiare. Per queste ragioni stiamo organizzando il nostro parlamentino invitando dirigenti, lavorato..

News locali

Coppa Campioni di Canoa Polo, Pogliese: “Catania, una delle capitali italiane dello sport…”

Tutto è pronto, Catania sarà la prima città italiana ad ospitare la Coppa dei Campioni di canoa polo. A Palazzo degli Elefanti, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, in cui sono orgogliosamente intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, l’assessore comunale allo sport, Sergio Parisi, il responsabile area affari generali autorità di sistema portuale mare Sicilia orientale, Massimo Scatà, il presidente dello Jomar Club Catania e vicepresidente della Fick, Daniele Insabella, il direttore sportivo del Circolo Canoa Catania, Fabrizio Messina, e una rappresentanza delle squadre catanesi (Sfre Polisportiva Canottieri Catania femminile, Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace maschile e Gs Canoa Catania Under 18), che rappresenteranno appunto la città di Catania, e la Sicilia, nella Coppa dei Campioni. Per la città di Catania, dunque, è tempo di diventare la capitale europea di canoa polo. Una candidatura che la nostra città è riuscita a st..

News Nazionali

SACE PUNTA SUL DIGITALE PER PORTARE LE IMPRESE ITALIANE ALL’ESTERO

MILANO (ITALPRESS) – Sace Simest, il polo per l'export e l'internazionalizzazione di Cassa Depositi e Prestiti, punta in maniera decisa sulla digitalizzazione dei servizi. Un percorso portato avanti negli ultimi tre anni, che ha consentito il lancio, lo scorso luglio, del portale Sacesimest.it, un vero e proprio ecosistema digitale che punta a coinvolgere 87mila piccole […]

News Nazionali

LA GUARDIA COSTIERA SALVA 90 MIGRANTI, MALTA RIFIUTA IL TRASBORDO

ROMA (ITALPRESS) – Su richiesta delle autorità maltesi, la Guardia costiera ha soccorso la scorsa notte un barchino con a bordo 90 migranti nell'area di responsabilità della Valletta. Lo comunica la stessa Guardia costiera, sottolineando che l’RCC (Rescue Coordination Center) maltese, dopo aver formalmente dichiarato l’assunzione del coordinamento dell’evento SAR, ha richiesto all'autorità italiana la […]

News locali

Novantenne picchiata, violentata e derubata da due minorenni…

Incredibile ma vero. Nella notte fra domenica e lunedì, i poliziotti delle volanti di Messina hanno tratto in arresto due minori, un diciassettenne già noto agli uffici di polizia e un quattordicenne, ritenuti responsabili in concorso tra loro dei reati di rapina aggravata, tentato omicidio e violenza sessuale in danno di un donna di 90 anni. Entrambi (messinesi) sono indagati a piede libero per il reato di porto di strumenti atti ad offendere. In particolare, nel pomeriggio di sabato, perveniva alla Centrale Operativa della Questura di Messina una richiesta di intervento da parte di una signora, la quale segnalava un’aggressione ai danni della madre, all’interno della propria abitazione.
L’anziana donna è stata ritrovata in casa ancora cosciente ma riversa sul pavimento con il volto tumefatto e sanguinante, che riferiva agli operatori di aver acconsentito poco prima l’ingresso all’interno della sua abitazione di due giovani, uno dei quali a lei noto in quanto amico di un suo nipote. S..